Raspberry Pi: Linux box a 25$

Raspberry è uno dei progetti più interessanti che sto seguendo in questo periodo. Si tratta di una scheda basata su processore ARM11 in grado di eseguire Linux.

Ecco le specifiche complete (ancora provvisorie):

  • 700MHz ARM11
  • 128MB or 256MB of SDRAM
  • OpenGL ES 2.0
  • 1080p30 H.264 high-profile decode
  • Composite and HDMI video output
  • USB 2.0
  • SD/MMC/SDIO memory card slot
  • General-purpose I/O
  • Optional integrated 2-port USB hub and 10/100 Ethernet controller
  • Open software (Ubuntu, Iceweasel, KOffice, Python)

La scheda nasce nel Regno Unito e sarà venduta dal prossimo mese ad un prezzo di 25$ per la versione base e 35$ per la versione con porta Ethernet 10/100 integrata. La fascia di prezzo è la stessa di Arduino, ma in questo caso la scheda è decisamente più potente. Sul sito ufficiale si trovano video che mostrano Ubuntu, Meego e le librerie Qt.

Le dimensioni sono veramente ridotte. Nella foto sotto lo trovate sulla sinistra subito sotto al monitor. Le dimensioni sono talmente ridotte che quasi scompare “inghiottito” dalle due prese USB.

Di certo non mi aspetto prestazioni da urlo, ma una versione di Linux tagliata a dovere dovrebbe andare tranquillamente senza troppi problemi. Inoltre il fatto che consumi appena 1W e sia alimentabile con 4 batteria AA o con una batteria da 9V rende questa scheda estremamente versatile e promettente.

Sinceramente non vedo l’ora che esca per comprarne una o due e vedere cosa si riesce a fare. Voi cosa ne pensate?

Per maggiori informazioni vi rimando sul sito ufficiale.